Comunicati

Italy&USA · Alba Music Festival 2016
(XIII edizione)

19 maggio - 2 giugno 2016 

Un inno alla musica e alla gioia per la XIII edizione di primavera di Alba Music Festival. Inaugurazione giovedì 19 maggio 2016 alle ore 21 presso la Chiesa di San Domenico, per l’inagibilità dell’Auditorium della Fondazione Ferrero, sede prestigiosa ed abituale per la partenza della nostra festa della musica. Il programma proseguirà ininterrottamente fino al 29 maggio, con un’appendice l’1 e 2 giugno, presentando due o tre appuntamenti al giorno, con una programmazione che toccherà i brani del grande repertorio sinfonico, la musica da camera, le prime esecuzioni, i recital, gli eventi collaterali. Un omaggio ad Astor Piazzolla ed un finale grandioso con l’esecuzione della Nona Sinfonia di Beethoven, saranno i due pilastri di quest’edizione. Al compositore argentino di origine pugliese, le cui musiche hanno travalicato il puro concetto stilistico per divenire uno dei fenomeni culturali più apprezzati ed eseguiti, Alba Music Festival dedica tre momenti particolarmente intensi, grazie anche alla presenza di artisti argentini, come la cantante Cecilia Suarez Paz e la pianista Nancy Roldán. All’islandese Gudni Emilsson sarà invece affidato il compito di chiudere il festival, domenica 29 maggio alle 17, con quella che forse è la più nota opera sinfonica della storia della musica, con l’Orchestra di Stato della Romania e tre cori italiani per un totale di oltre 120 elementi.

Tra le altre opere in programma, citiamo in ordine sparso le produzioni sinfoniche, nelle quale si alterneranno direttori come Jeff Silberschlag e il bulgaro Nikolay Lalov: ascolteremo il Pulcinella di Stravinskij, i Concerti per pianoforte di Gershwin e di Čajkovskij, poi Ravel, Rossini, Griffes, Debussy e l’Ottava Sinfonia di Dvoràk. Si ascolteranno alcune produzioni interessanti come La Pantomima rinata, ricostruzione scenico - musicale della Musik zu einer Faschingspantomime kv 446 di Wolfgang Amadeus Mozart, con la realizzazione scenica del Teatrino del Rifo, la rielaborazione in testo drammatico di Quirino Principe ed i musicisti coordinati da Andrea Rucli. Poi Tim Gill, violoncellista della London Sinfonietta, assieme al violinista Wolfgang David della Royal Philharmonic Orchestra di Londra nella prima esecuzione italiana del Doppio concerto con orchestra del compositore americano David Gompper, in-residence in questa edizione del Festival, e ancora il bandoneón di Cesare Chiacchiaretta con Filippo Arlia al pianoforte, un programma vivaldiano con i famosi Concerti a cinque con Giuseppe Nova, Rino Vernizzi, Alberto Cesaraccio, Andrea Bertino e Maurizio Fornero, il sestetto d’archi francese Doppio Affetto, la pianista russa Sofia Vasheruk, la pianista giapponese Saori Haji, l’ensemble di flauti Flute USA diretto da Karen Johnson, con Aaron Goldman, Primo flauto della National Symphony Orchestra di Washington.

Per la partnership con le istituzioni statunitensi, i Chesapeake Virtuosi con giovani talenti, tra gli altri, dalla Juilliard e Manhattan School di New York e del San Francisco Conservatory, la collaborazione con la Maryland Youth Symphony Orchestra e la Chesapeake Orchestra, con la presenza di Josè Cueto, Jennifer Rende e Suzanne Orban. Inoltre per il terzo anno la partecipazione della Colorado in Boulder University che presenterà un gruppo di giovani virtuosi. Con il Polo francese di Composizione del Conservatorio Montbéliard e il Dipartimento Multimedia dell'Università di Franche-Comté, verrà portata ad Alba l’installazione multimediale interattiva Focus, basata sull'interpretazione gestuale, concepita e realizzata da Clément Gerard, Julien de la Velle, Philippe Boillot, William Besserer. Viene inoltre sviluppato il Corso internazionale di composizione coordinato da Elliott McKinley della Roger Williams University di Rhode Island, con la presenza di compositori ospiti come Peter Farmer, Joseph Dangerfield, Carlo Boccadoro, Giacomo Platini, Jacopo Baboni Schilingi, e la presenza di una decina di giovani compositori.

Non mancheranno gli eventi collaterali e le importanti attività divulgative: dalle tradizionali Prove aperte sul Festival, ai seminari aperti agli studenti e professionisti italiani, la mostra del fotografo Bruno Murialdo con gli scatti più significativi della scorsa edizione, e ancora la Festa della musica e dei bambini con il gruppo dei Diavoletti Suzuki, gl’interventi in collaborazione con altri partner artistici come Alba Film Festival nella conversazione con Pier Mario Mignone e Dino Bosco fra cinema e musica sul film cult Arancia Meccanica di Stanley Kubrick, prendendo spunto dal Guglielmo Tell di Rossini e dalla Nona Sinfonia di Beethoven. Anche il Civico Istituto Musicale Lodovico Rocca di Alba, che aprirà parte dei concerti serali con alcuni tra i migliori allievi e la sede di Alba Campus ospiteranno prove e seminari e favoriranno l’incontro tra studenti locali, studenti stranieri e artisti internazionali.

Calendario 

giovedì 19 maggio 
ore 21 Chiesa di San Domenico
Concerto d’inaugurazione
Alba in Buenos Aires Storie di Tango n.1
José Cueto violino
Nancy Roldan pianoforte 
Musiche di Astor Piazzolla

venerdì 20 maggio
ore 18 Chiesa di San Domenico
Photos and Focus
Inaugurazione della Mostra fotografica di Bruno Murialdo
Inaugurazione dell’installazione audio/video interattiva Focus, di Clément Gerard, Julien de la Velle, Philippe Boillot, William Besserer, coordinata da Lorenzo Bianchi Hoesch a cura del Polo francese di Composizione del Conservatoire de Musique, Danse et Théâtre di Montbéliard

ore 21 Chiesa di San Domenico
Souvenir de Florence et de Buenos Aires Storie di Tango n.2
Doppio affetto ensemble
Celia Ballester, Szuhwa Wu violini
Caroline Lamboley, Françoise Temperman viole
Rachel Gleize, Sébastien Robert violoncelli
Musiche di Čajkovskij, Platini, Piazzolla

sabato 21 maggio  
ore 17:30 Sala Beppe Fenoglio
Festa della musica e dei bambini 
con il gruppo dei Diavoletti Suzuki 

ore 21 Chiesa di San Domenico
La Pantomima rinata
Ricostruzione scenico-musicale della Faschingspantomime KV446 di Wolfgang Amadeus Mozart
Rifacimento dello spartito musicale a cura di Vladimir Mendelssohn
Trasformazione del canovaccio e rielaborazione in testo drammatico di Quirino Principe
Realizzazione scenica a cura  del “Teatrino del Rifo”
Teatrino del Rifo: Claudia Grimaz, Manuel Butus, Giorgio Monte
Andrea Rucli pianoforte
Fortunato Casu, Alessandro Puggioni violini
Gioele Lumbau viola
Fabio De Leonardis violoncello

domenica 22 maggio
ore 11 Chiesa di San Giuseppe
Nuovi territori: le violon augmenté
Szuhwa Wu violino
Lorenzo Bianchi Hoesch composizione, elettronica
Musiche di Paganini, Matalon, Ysaye, Baboni Schilingi, Biber, Bianchi Hoesch

ore 13  Campus center
Workshop internazionale di composizione

ore 17.30 Sala Beppe Fenoglio
Musica all'arancia
Conversazioni fra cinema e musica su Arancia Meccanica di Stanley Kubrick, con Pier Mario Mignone e Dino Bosco. A cura di Alba Film Festival

ore 21 Chiesa di San Domenico
Il prete rosso e le putte della Pietà
I Concerti da Camera di Antonio Vivaldi
Giuseppe Nova flauto
Alberto Cesaraccio oboe
Andrea Bertino violino
Rino Vernizzi fagotto
Maurizio Fornero clavicembalo

lunedì 23 maggio
ore 13  Campus center
Workshop internazionale di composizione con David Gompper

ore 17.30 Chiesa della Maddalena
La bella mugnaia - Die schöne Müllerin
Lars Gruenwoldt baritono
Andrea Rucli pianoforte
Musiche di Franz Schubert

ore 21  Chiesa di San Domenico
Bach, zigano e blues
Wolfgang David violino
David Gompper pianoforte
Musiche di Bach, Ravel, Gompper

martedì 24 maggio
ore 13  Campus center
Workshop internazionale di composizione con Jacopo Baboni Schilingi

ore 17.30 Chiesa della Maddalena
Wet ink - Freschi di stampa
Alba Music Festival New Music Consort
Musiche di Kisselbaugh, Stennes, Simpson, Posthuma, Pang, Carvalho

ore 21 Chiesa di San Domenico
Alma y voz Storie di Tango n.3
Cecilia Suarez Paz voce
Cesare Chiacchiaretta bandoneon
Filippo Arlia pianoforte
Musiche di Piazzolla, Bacalov

mercoledì 25 maggio
ore 13  Campus center
Workshop internazionale di composizione con Joseph Dangerfield

ore 17.30 Chiesa della Maddalena
Notturo e danze
Saori Haji pianoforte
Musiche di Chopin, Villa Lobos, Ginastera

ore 21 Chiesa di San Domenico
Couleurs du temps
Chesapeake Orchestra Soloists
Aaron Goldman, Karen Johnson flauti
Zachary Silberschlag tromba
Josè Cueto violino
Jennifer Rende viola
Suzanne Orban violoncello
Nancy Roldan pianoforte
Musiche di Beethoven, Fauré, D’Indy, Strauss

giovedì 26 maggio
ore 13  Campus center
Workshop internazionale di composizione con Carlo Boccadoro

ore 17.30 Chiesa della Maddalena 
Dialogues
Timothy Gill violoncello
David Gompper pianoforte
con la partecipazione di:
Wolfgang David violino
Nathaniel Silberschlag corno
Zachary Silberschlag tromba
Musiche di Gompper, Smith, Duffy, Shostakovich

ore 21 Chiesa di San Domenico
Tra Europa e America
Marton Kiss pianoforte 
Orchestra Filarmonica di Stato della Romania
direttore Jeff Silberschlag
Musiche di Debussy, Gershwin 

venerdì 27 maggio
ore 17.30 Chiesa della Maddalena
Karen Johnson flauto

ore 21 Chiesa di San Domenico
Capolavori svelati
Sofia Vasheruk pianoforte
Orchestra Filarmonica di Stato della Romania
direttore Nikolay Lalov
Musiche di Rossini, Chaikovskij, Dvorak

sabato 28 maggio
ore 13 Campus center
Workshop internazionale di composizione con Peter Farmer

ore 17.30 Chiesa della Maddalena
Flautissimo
con Karen Johnson, Aaron Goldman, Giuseppe Nova e l’American Flute Choir

ore 21 Chiesa di San Domenico
Miti e leggende
Wolfgang David violino
Tim Gill violoncello 
Orchestra Filarmonica di Stato della Romania
direttore Jeff Silberschlag
Musiche di Fauré, Gompper, Stravinskij

domenica 29 maggio
ore 11 Chiesa di San Domenico
Prova Generale aperta
Orchestra Filarmonica di Stato della Romania

ore 13  Campus center
Workshop internazionale di composizione con Elliott Miles McKinley

ore 17 Chiesa di San Domenico
Inno alla gioia
La IX Sinfonia di Ludwig van Beethoven
Silvia Mapelli soprano
Giovanni Manfrin tenore
Romina Tomasoni mezzosoprano
Alberto Rota basso
Orchestra Filarmonica di Stato della Romania
direttore Gudni Emilsson
CasaleCoro direttore Giulio Castagnoli maestro collaboratore Andrea Stefenell
Coro polifonico "G.F. Haendel" di Trofarello direttore Gabriele Manassi
Corale "A.Vivaldi" di Cambiano direttore Luisa Mazzone
pianista collaboratore Gianni Conrotto
Coro Eufonè di Ciriè direttore Marco Cordiano direttore artistico Paola Bozzalla

Mercoledì 1 giugno
ore 21 Sala Beppe Fenoglio
The Chesapeake Virtuosi
direttore Jeff Silberschlag

Giovedì 2 giugno
ore 17 Sala Beppe Fenoglio
University of Colorado Boulder ensemble

 

Informazioni
tel. +39.0173.362408
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.albamusicfestival.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ingresso gratuito a tutti i concerti ad esclusione del Concerto Inno alla gioia: la IX sinfonia di Ludwig van Beethoven di domenica 29 maggio alle ore 17 presso la Chiesa di San Domenico di Alba.
Per questo concerto, prenotazione e prevendita presso il tavolo di accoglienza nelle serate del Festival o direttamente sul sito www.albamusicfestival.com con assegnazione automatica dei migliori posti disponibili (tramite bonifico, Paypal, carte di credito). È possibile la prenotazione via email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonica, in questo caso i biglietti dovranno essere ritirati nel luogo del concerto entro le ore 16:30.
In caso di disponibilità, i posti rimanenti saranno messi in vendita presso il luogo del concerto il giorno stesso a partire dalle ore 16. È vivamente consigliato avvalersi del servizio di prevendita.
Posto unico: 15 euro, ingresso ridotto per i minori di 14 anni: 10 euro.
Ingresso gratuito previo prenotazione per gli Amici del Festival (per diventare Amici, vedere le modalità su www.albamusicfestival.com).

 

 

 

 

Contatto

  • Informazioni
  • +39.0173.362408
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter

dell’Alba Music Festival. ISCRIVITI
 

Log in or Sign up