Castiglione Tinella - Villa FogliatiCamillo, Virginia e GioachinoCinzia Forte - Marco Scolastra - Dino Bosco

Description

Cinzia Forte soprano
Marco Scolastra pianoforte
Dino Bosco narratore
Musiche di Rossini

Cinzia Forte inizia gli studi musicali all’età di 5 anni sotto la guida del padre, quindi si diploma in Pianoforte e Canto lirico. Vince numerosi concorsi internazionali tra cui il “Giacomo Lauri-Volpi” di Latina e “Adriano Belli” di Spoleto. Dopo il debutto al Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, viene invitata dai più prestigiosi teatri e istituzioni concertistiche internazionali (La Scala di Milano, San Carlo di Napoli, La Fenice di Venezia, Massimo di Palermo, Regio di Torino, Opera di Roma, Comunale di Bologna, S. Cecilia di Roma, Rossini Opera Festival di Pesaro, The Royal Opera House, Covent Garden di Londra, Royal Concertgebouw e Nederlandse Opera di Amsterdam, Liceu de Barcelona, La Maestranza di Siviglia, Opernhaus di Zurigo, New National Theatre di Tokyo, Théâtre des Champs Elisée di Parigi, Teatro Nacional de Sao Carlos di Lisbona, Deutche Oper Berlin). Soprano lirico di coloratura, è apprezzata interprete di ruoli del belcanto italiano. Ha collaborato con direttori d’orchestra di fama internazionale, tra cui Claudio Abbado, Riccardo Chailly, Daniele Gatti, Jeffrey Tate, Franz Welser-Möst, e registi quali Roberto De Simone, Dario Fo, Luca Ronconi, Franco Zeffirelli.
Marco Scolastra, diplomato al Conservatorio di Perugia con il massimo dei voti e la lode, ha studiato successivamente con Aldo Ciccolini e Ennio Pastorino e ha frequentato corsi di perfezionamento con Lya De Barberiis, Paul Badura-Skoda, Joaquin Achúcarro e Katia Labèque. Ha suonato per importanti istituzioni musicali: Opera di Roma, Regio di Parma, Comunale di Bologna, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Ravello Festival, La Fenice di Venezia, “I concerti del Quirinale” in diretta RAI Radio3, San Carlo di Napoli, Massimo di Palermo, Serate Musicali di Milano, Conservatorio di Mosca, Tonhalle di Zurigo, Konzerthaus di Berna, Istituto Chopin di Varsavia, Musikverein di Vienna, Carnegie Hall di New York, ecc. Ha collaborato con artisti quali Sebastiano Brusco Vadim Brodski, Renato Bruson, Alessandro Carbonare, Max René Cosotti, Roberto Fabbriciani, Fejes Quartet, Corrado Giuffredi, Sumi Jo, Raina Kabaivanska, Daniela Mazzucato, Quartetto d’Archi del Teatro di San Carlo, Quartetto Kodály, Desirée Rancatore, Charlie Siem. Intensa la collaborazione con il drammaturgo Sandro Cappelletto e con illustri attori. Ha registrato per Phoenix Classics, Stradivarius, Brilliant Classics, Decca, Urania Records, Rai5, RaiPlay Sound.
Dino Bosco, laureato in Lettere moderne all'Università di Torino, ha all'attivo come musicologo collaborazioni con enti quali Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino, Teatro Regio di Torino, Accademia Stefano Tempia, Alba Music Festival, St. Mary's College of Maryland, Academia Montis Regalis, e artisti come Giuseppe Nova, Rino Vernizzi, Giorgio Costa, Luigi Giachino, Gli Archimedi. Tiene conferenze in ambito storico-musicale e si dedica parallelamente all'attività didattica, alla divulgazione culturale, alla composizione e all'arrangiamento.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti.
Amici di Alba Music Festival: la sottoscrizione include la prenotazione prioritaria dei posti nelle prime file tramite comunicazione scrivendo a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. specificando per quali date si desidera prenotare. Informazioni su come diventare Amici del Festival qui.

Villa Fogliati
Piazza XX Settembre, 12053 Castiglione Tinella CN
Apri in mappe

Nel cuore del moscato, Castiglione Tinella è ai confini tra la provincia di Asti e Cuneo. Proprio la sua collocazione geografica ha reso questo piccolo comune, che per cinquecento anni è stato paese di frontiera, teatro di guerre e battaglie, anche per la vicinanza a centri di importanza strategica come Castagnole Lanze e Santo Stefano Belbo. Il suo nome viene conosciuto in Europa, verso la fine del XIX secolo, con le grazie della contessa Virginia Oldoini, sposa del conte Francesco Verasis Asinari di Castiglione e protagonista indiscussa della scena storica alla corte dell’imperatore Napoleone III.

Location

Bigger Smaller

Event Details

Starts on:28/07/2024 21:00

Newsletter - Segui il festival

×
×

Log in