Comunicati

Italy&USA - Alba Music Festival 2019
(XVI edizione)

23 maggio - 2 giugno 2019

Con l’edizione di primavera 2019 la città di Alba si trasformerà per due settimane in una cittadella della musica. Apertura, come di consueto, all'Auditorium della Fondazione Ferrero, luogo simbolo che racchiude i valori di una straordinaria visione imprenditoriale che concilia l’apertura internazionale con il radicamento nel territorio. Il Festival si svilupperà quindi in oltre 30 appuntamenti tra la Sala Beppe Fenoglio, la Chiesa di San Domenico, la Chiesa di San Giuseppe, il Chiesa della Chiesa della Maddalena. Quest'anno si aggiungeranno alcuni concerti fuori sede, come al Genova International Music Youth Festival GIMYF in collaborazione con l'Associazione Internazionale delle Culture Unite AICU e il Comune di Genova, con la Stagione dell’Academia Montis Regalis e il Comune di Mondovì, e con due appuntamenti cameristici a Busca per gli Amici della Musica e il Comune di Busca. Molti dei concerti in programma sono possibili grazie alla matura relazione con gli Stati Uniti con la presenza di studenti dalle grandi scuole musicali, oltre alla collaborazione con la Chesapeake Orchestra, la Maryland Youth Orchestra, la Roger Williams University Rhode Island. Si consolida inoltre la collaborazione con il programma internazionale dell’Accademia Chigiana di Siena con i maestri e gli allievi del Chigiana Global Academy Program. In ambito europeo, citiamo la partnership con il Dipartimento Multimedia dell'Università di Franche-Comté e il Polo francese di Composizione del Conservatoire de Musique, Danse et Théâtre di Montbéliard, specializzato nella ricerca e nella composizione assistita dall’elaborazione elettronica in campo audio e video.

Programma artistico 2019

Italy&USA - Alba Music Festival vedrà l’inaugurazione giovedì 23 maggio 2019, alle ore 21 presso l’Auditorium della Fondazione Ferrero, una sede prestigiosa ed ormai abituale per la partenza della kermesse. Il programma proseguirà ininterrottamente fino al 2 giugno, presentando una media di due o tre concerti al giorno, con una varia ed attenta programmazione, che toccherà i brani del grande repertorio sinfonico, la musica da camera, i recital, ai quali si aggiungeranno seminari, eventi collaterali, mostre, azioni didattiche, workshop.
In ordine sparso citeremo alcuni dei protagonisti e dei programmi di maggior spicco, dall’apertura affidata a Kevin Zhu, vincitore dell’ultima edizione del più prestigioso concorso mondiale di violino, il "Niccolò Paganini" di Genova, alle produzioni orchestrali, nelle quale si alterneranno direttori come l’americano Jeff Silberschlag, il coreano Jin Baek e l’islandese Gudni Emilsson, che con l’Orchestra di Stato della Romania chiuderà il Festival il 2 giugno, Festa della Repubblica, con un galà operistico in compagnia di due acclamati solisti, il soprano sudcoreano Sung Hee Park e il tenore Gianluca Pasolini. Ci sarà l’orchestra giapponese Ensemble Musica Japan diretta da Etsuro Sano e Takako Shiraishi, che con Maxence Larrieu e Giuseppe Nova presenterà il CD Concerti italiani, registrato proprio a Alba nel 2017. Poi l’Orchestra, i Solisti e il Coro dell’Academia Montis Regalis, la kazaka Aiman Mussakhajayeva nello straordinario Concerto per violino di Čajkovskij, il trio americano Sonic Apricity con Clare Longendyke, i maestri e giovani talenti del Chigiana Global Academy Program dell’Accademia Chigiana di Siena, l’ensemble barocco Armoniosa per la presentazione del loro ultimo CD vivaldiano, le pianiste giapponesi Saori Haji e Miho Tokaji, l’ensemble americano FluteUSA con Karen Johnson e la serba Andjela Bratic, il duo pianistico Marco Schiavo e Sergio Marchegiani per la presentazione del loro ultimo CD Decca, il bandoneon di Cesare Chiacchiaretta con Filippo Arlia e il loro quintetto in un omaggio a Astor Piazzolla, il Jazz Nightcap con Jeffrey Chappell, la violinista Lucille Buffet e la pianista Laurence Coeytaux Richard, gli interventi multimediali con il Conservatoire de Musique, Danse et Théâtre di Montbéliard e il Dipartimento Multimedia dell'Università di Franche-Comté. Si esibiranno in tre concerti pomeridiani i NSYA Alba Virtuosi, giovani professionisti americani provenienti da prestigiose orchestre come: Hawaii Symphony, Cleveland Orchestra, San Francisco Ballet, Florida Jacksonville Symphony, Mexico City Orchestra, Phoenix Symphony, Albany Symphony.

Assai intensa è la parte dedicata alla musica contemporanea, con l’Alba Music Festival Composition Program, il corso internazionale di composizione - ormai elemento stabile della programmazione - con Elliott McKinley, Peter Farmer e la Roger Williams University di Rhode Island, e con la presenza come compositore in residence 2019 di Pierre Jalbert (Rice University Texas), e i compositori Rick Beato, Maria Mannone, Emily Koh (University of Georgia), Giacomo Platini e 15 giovani compositori da tutto il mondo che proporranno i loro lavori nei concerti pomeridiani Wet Ink – Opera Prima.

Non mancheranno gli eventi collaterali che animeranno le giornate del Festival: le tradizionali pomeridiane Prove aperte sul Festival, i seminari aperti agli studenti e ai professionisti italiani, i workshop dedicati al jazz e all’improvvisazione e infine l’apertura di alcuni concerti affidata ai giovani musicisti dell’Istituto Civico MusicaleLodovico Rocca” di Alba.

A partire da quest’anno, a completamento della proposta musicale si inaugura Alba Music Festival Art Show, un percorso artistico che affianca e compenetra le attività, ospitando opere dell’artista olandese Jacco Olivier, grazie alla collaborazione con la galleria d’arte di Manhattan Marianne Boesky, in un progetto con la Tenuta Carretta e i curatori Anna Bondonio e Giorgio Camandona. Si tratta di video-installazioni, definite per le loro caratteristiche pittoriche ”liquid painting" o "animated painting", ispirate alla tematica e consapevolezza ambientale: si alterneranno o si faranno sfondo per concerti negli spazi storici della manifestazione e in una sede Off come la storica Tenuta Carretta di Piobesi d’Alba. Verrà inoltre presentata la mostra fotografica M&W - Music&Wine di Bruno Murialdo dedicata agli artisti del Festival e al mondo del vino con la presentazione del libro da parte dell’autore, e quella MB&W – Music in Black&White di Paolo Benegiamo, con uno sguardo speciale verso la musica attraverso il bianco e nero fotografico.

Calendario (pdf scaricabile al fondo della pagina)

giovedì 23 maggio
ore 21 Fondazione Ferrero
Concerto d'inaugurazione
Kevin Zhu
Vincitore della 55ª edizione del Concorso Internazionale Premio Paganini 2018
Jeffrey Chappell
pianoforte
Musiche di Paganini, Schumann, Ravel, Gershwin

venerdì 24 maggio
ore 18 Coro della Maddalena, Tenuta Carretta - Piobesi d’Alba
Alba Music Festival Art Show
Inaugurazione di Turning Point-Punto di svolta, installazione video di Jacco Olivier in collaborazione con la galleria d’arte Marianne Boesky di Manhattan New York, progetto ideato con Bruno Murialdo, coordinato da Anna Bondonio e Giorgio Camandona
Chiesa di San Domenico, apertura Mostra fotografica M&W Music&Wine di Bruno Murialdo, dalle ore 20.30
Chiesa di San Giuseppe, apertura Mostra fotografica da sabato 25 maggio MB&W Music in Black&White di Paolo Benegiamo

Baroque to Jazz
ore 21 Chiesa di San Domenico
Ensemble Armoniosa
Antonio Vivaldi, l’estro armonico
Presentazione del CD RedDress
Francesco Cerrato violino - Stefano Cerrato violoncello - Marco Demaria violoncello - Michele Barchi clavicembalo - Daniele Ferretti organo
Musiche di Antonio Vivaldi

ore 22.30 Sala Beppe Fenoglio
Jazz Nightcap
con Jeffrey Chappell, Peter Farmer, Jacob Marinari e Giorgio Boffa

sabato 25 maggio
ore 10-12 Sala Beppe Fenoglio
Jazz Workshop con Jeffrey Chappell

ore 17.30 Chiesa della Maddalena
Viaggio a est
Italy&USA Alba Music Festival Virtuosi n.1
Musiche di Ranjbaran, Katchaturian, Prokof’ev, De Falla, Joplin

ore 21 Chiesa di San Domenico
Omaggio a Astor Piazzolla
Duettango and friends

Cesare Chiacchiaretta bandoneon - Filippo Arlia pianoforte - Giovanni Zonno violino - Salvatore Russo chitarra - Enrico Corapi contrabbasso
Musiche di Astor Piazzolla

Alba Music Festival off
ore 21 Teatro Civico, Città di Busca
Ensemble Musica Japan
direttori Etsuro Sano, Takako Shiraishi

domenica 26 maggio
ore 11 Chiesa di San Giuseppe
Les sons et les parfums
Lucile Buffet violino - Laurence Coeytaux-Richard pianoforte

ore 13.30-16 Campus Center
Alba Music Festival Composition program
Sonic Apricity Working with New Music: Challenges and Rewards

ore 14 Sala Beppe Fenoglio
Master class con Maxence Larrieu

ore 17.30 Chiesa della Maddalena
Intermezzo barocco
Italy&USA Alba Music Festival Virtuosi n.2
Musiche di Albinoni, Locatelli, Bach, Telemann

ore 21 Chiesa di San Domenico
Ensemble Musica Japan
Maxence Larrieu, Giuseppe Nova
flauti - direttori Takako Shiraishi, Etsuro Sano
Musiche di Bonneau, Fuji, Liszt, Viotti

lunedì 27 maggio
ore 10-12 Sala Beppe Fenoglio
Master class con Maxence Larrieu

ore 13.30-16 Campus Center
Alba Music Festival Composition program
Pierre Jalbert Sketches, Structure and Shorthand
Emily Koh Making a Big Deal out of the Tiniest Details

ore 14.30-16.30 Sala Beppe Fenoglio
Jazz Workshop con Jeffrey Chappell

ore 17.30 Chiesa della Maddalena
I Classici
Italy&USA Alba Music Festival Virtuosi n.3

Musiche di Mozart, Beethoven, Brahms, Rossini

ore 21 Chiesa di San Giuseppe
Ensemble Musica Japan
Giuseppe Nova, Shigeko Tojo
flauti - direttori Etsuro Sano, Takako Shiraishi
Musiche di Mozart, Tcherepnin, Barthomieu, Kohler

martedì 28 maggio
ore 13.30-16 Campus Center
Alba Music Festival Composition program
Rick Beato Everything Music
Elliott Miles McKinley Musical Intention, Meaning and Gesture

ore 17.30 Chiesa della Maddalena
Dances le danze di Johannes Brahms
Presentazione del CD Decca
Marco Schiavo e Sergio Marchegiani pianoforte a quattro mani
Musiche di Johannes Brahms

ore 21 Chiesa di San Domenico
Sonic Apricity
Erik Rohde violino - Jacob Tews viola - Clare Longendyke pianoforte
Musiche di Bach, Mozart, Clarke, Jalbert, Koh, McKinley, Farmer, Sohn


mercoledì 29 maggio
ore 15.30 Chiesa della Maddalena
Wet Ink · Opera Prima
Alba Music Festival Composition program

ore 17.30 Chiesa della Maddalena
Miho Tokaji pianoforte
Musiche di Mozart, Schumann, Ravel, Platini

ore 17.30 Campus Center
Workshop internazionale di Composizione
Maria Mannone Natural and Mathematical Forms and Transformations in Music

ore 21 Chiesa di San Domenico
Il cigno e il violino
Aiman Mussakhajayeva violino - Orchestra Filarmonica di Stato della Romania - direttore Jin Baek
Musiche di Pëtr Il'ič Čajkovskij

giovedì 30 maggio
ore 15.30 Chiesa della Maddalena
Wet Ink · Opera Prima
Alba Music Festival Composition program

ore 17.30 Chiesa della Maddalena
FluteUSA direttore Karen Johnson - Andjela Bratic flauto

ore 21 Chiesa di San Domenico
Trasfigurazioni
Orchestra Filarmonica di Stato della Romania
Ryo Shimizu flauto
Vincitore della XXIV edizione del Concorso Internazionale di Biwako, Giappone
direttore
Jeff Silberschlag
Musiche di Bach, Strauss, Jalbert, Stravinskij

venerdì 31 maggio
ore 17.30 Chiesa della Maddalena
Accademia Chigiana di Siena
Maestri e giovani talenti del Chigiana Global Academy Program

ore 21 Chiesa di San Domenico
Al di qua del mito
Il barocco italiano per soli, coro e orchestra
Coro da Camera di Torino - I Giovani dell’Academia Montis Regalis - Dario Tabbia maestro del coro - Filippo Maria Bressan direttore
Musiche di Galuppi, Allegri, Caldara

Alba Music Festival off
ore 21 Palazzo Ducale, Genova
La grande Russia
in collaborazione con Genoa International Music Youth Festival (GIMYF)
Associazione Internazionale delle Culture Unite (AICU)
Marina Agafonova soprano - Maria Safariants violino - Orchestra Filarmonica di Stato della Romania direttore Eugenio Khokhlov
Musiche di Pëtr Il'ič Čajkovskij

sabato 1 giugno
ore 14.30 Cantina Fracassi Ratti Mentone, Enoteca Vineria Sartine, Cherasco
Wine&Music experience
Sinestesia con Fabrizio Stecca

ore 15.30 Sala Beppe Fenoglio
Canto d’amore Un omaggio a Clara Schumann a ducento ani dalla nascita
A cura di Alba Film Festival, con Pier Mario Mignone e Dino Bosco

ore 17.30 Chiesa della Maddalena
Flute Extravaganza
Karen Johnson & friends - Jeffrey Chappell pianoforte

ore 21 Chiesa di San Domenico
From Hollywood to Alba
Orchestra Filarmonica di Stato della Romania - direttore Jeff Silberschlag
Musiche di Williams, Lloyd Webber, Korngold, Rota, Jawadi

domenica 2 giugno
ore 11 Chiesa di San Giuseppe
Saori Haji pianoforte
Musiche di Chopin, Schumann, Debussy, Ravel

Alba Music Festival off
ore 16.30 Chiesa della Missione, Mondovì
Concerto per la Festa della Repubblica
Galà operistico
Sung Hee Park soprano - Gian Luca Pasolini tenore - Orchestra Filarmonica di Stato della Romania - direttore Gudni Emilsson
Musiche di Verdi, Puccini, Rossini

ore 21 Chiesa di San Domenico
Concerto per la Festa della Repubblica
Galà operistico
Sung Hee Park soprano - Gian Luca Pasolini tenore - Orchestra Filarmonica di Stato della Romania - direttore Gudni Emilsson
Musiche di Verdi, Puccini, Rossini

Alba Music Festival off
ore 21 Teatro Civico, Città di Busca
Sonic Apricity
Erik Rohde violino - Jacob Tews viola - Clare Longendyke pianoforte
Musiche di Bach, Mozart, Clarke, McKinley

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito

Informazioni:
tel. +39.0173.362408
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.albamusicfestival.com

Contatto

  • Informazioni
  • +39.0173.362408
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter

dell’Alba Music Festival. ISCRIVITI
 

Log in or Sign up