Alba - Arena Guido Sacerdote del Teatro SocialePiazzolla ritrovatoCuartet

Cuartet
Roberto Porroni chitarra
Adalberto Ferrari clarinetto
Marija Drincic violoncello
Marco Ricci contrabbasso
Musiche di Piazzolla

Cuartet è un originale ensemble che intende proporre in una nuova dimensione timbrica la musica brasiliana e argentina del Novecento, con l’intento di valorizzare l’aspetto più colto di autori come Villa-Lobos, Gnattali, Jobim, Gismonti, Pixinguinha e di proporre gli aspetti meno noti della musica di Piazzolla. La differente estrazione dei musicisti consente una visione davvero originale di questo repertorio e questa proposta sta incontrando grandi consensi in vari paesi europei presso i pubblici più diversi. I loro CD Brasilar e il nuovissimo Piazzolla “nascosto” hanno avuto vivo successo di pubblico. Lo scorso anno hanno riportato alla luce, riscuotendo vivissimo successo, un capolavoro dimenticato di Astor Piazzolla The Rough Dancer and the Cyclical Night, registrato nel CD dedicato al grande maestro argentino.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti.
Amici di Alba Music Festival: la sottoscrizione include la prenotazione prioritaria dei posti nelle prime file tramite comunicazione scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando per quali date si desidera prenotare. Informazioni su come diventare Amici del Festival qui.

Arena Guido Sacerdote del Teatro Sociale
Piazzetta Torino, ingresso da Via Accademia, 12051 Alba CN
Apri in mappe

Adagiata nello splendido scenario naturale delle Langhe, di cui è la capitale storica ed economica, Alba è una città ricca di cultura, storia e tradizioni, dalle origini preromane, ricca di reperti archeologici e testimonianze del suo glorioso passato. Alba è oggi una città viva e vitale, circondata da armoniose colline e abbellita da giardini e viali alberati, con un importante flusso turistico internazionale.

Più grande Più piccolo

Dettagli dell'Evento

Inizia il:31/07/2024 21:00

Newsletter - Segui il festival

×
×

Log in